Spara al ladro in ditta, ucciso 28enne moldavo. Le indagini dei carabinieri

È accaduto stanotte intorno alle 3,50 nella zona artigianale di Monte San Savino. La vittima è un uomo di 28 anni di nazionalità moldava, si chiama Vitalie Tonjoc ed era in Italia dallo scorso settembre, incensurato. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri sarebbe stato colpito da due proiettili alle gambe e poi deceduto per le ferite riportate. Gli spari partiti dalla pistola sarebbero 5. L’episodio è avvenuto nella ditta di Fredy Pacini, conosciuto gommista savinese. E’ stato lui a sparare al ladro che era entrato nella sua azienda. Secondo quanto accertato dal 118 l’uomo sarebbe stato colpito alle gambe e avrebbe cercato di scappare, all’arrivo dei medici non c’era più nulla da fare.
Fredy Pacini è stato sentito dai carabinieri che stanno svolgendo le indagini, l’artigiano savinese dormiva da qualche anno nell’azienda ed era conosciuto per aver subito quasi 40 fra furti e tentativi, non era la prima volta che si ritrovava faccia a faccia coi ladri, stavolta la sua reazione è stata fatale all’intruso. La procura l’accusa di eccesso colposo di legittima difesa, sul corpo della vittima sarà eseguita l’autopsia, le indagini proseguono e sono condotte dal pm Andrea Claudiani.

Leggi il Mensile della Valdichiana

Informazioni sulla propaganda elettorale

Sr71 su Facebook

21 minutes ago

SR 71

#comunemarciano #marciano #scuole #lavori #sicurezza #antisismica ... See MoreSee Less

View on Facebook

11 hours ago

SR 71

#Insieme #Foiano elezioni @comunedifoiano #francescosonnati #sindaco ... See MoreSee Less

View on Facebook

15 hours ago

SR 71

Francesco Sonnati Sindaco, Foiano Talk, presentazione lista Foiano Insieme ... See MoreSee Less

View on Facebook
/* ]]> */